bg

    Verona e le valli prealpine

    Il polo urbano di Verona è collocato geograficamente allo sbocco di un sistema di valli che si apre nelle Prealpi Venete (Valpolicella, Valpantena): le aree collinari insieme ai monti Lessini hanno rappresentato storicamente per la città una risorsa in termini agrari, dall’epoca romana fino alla Repubblica di Venezia. Oggi ne costituiscono lo sfondo per le attività turistiche e, dopo un calo della produzione nella seconda metà del ‘900, tornano ad avere un ruolo attivo nell’economia regionale con le produzioni agroalimentari di qualità, posizionate sul mercato internazionale.

    In questo quadro, l’equilibrio fra le due dimensioni urbana e rurale, il raggiungimento di un rapporto scambievole e fruttuoso fra il polo urbano e le valli prealpine, può offrire l’opportunità per uno sviluppo futuro sostenibile dell’intero sistema territoriale, che ne valorizzi le specifiche diversità nell’ambito di una struttura territoriale e produttiva coesa.

    Verona e le valli prealpine

    Verona e le valli prealpine
    Eventi
    Social Network
    @Rurbance
    alpine-space
    All Rights Reserved 2013 © Regione Lombardia P.Iva: 12874720159 C.F.: 80050050154